Apparato digerente

Apparato digerente

Chirurgia Generale

Chirurgia plastica ricostruttiva, Piede Diabetico

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


U.O. DI CHIRURGIA GENERALE. Si trattano le patologie chirurgiche ed in particolare quelle addominali, della tiroide, dei linfatici, del piede diabetico e quelle che richiedono trattamenti plastico-ricostruttivi. Nel settore della chirurgia plastico-ricostruttiva, ha acquisito particolare importanza il trattamento degli esiti di interventi per chirurgia neoplastica della mammella e della cute. L’assistenza viene svolta sia in regime di ricovero ordinario che in day surgery. All’interno dell’unità operativa di chirurgia generale, vengono trattare anche le complicanze acute e croniche del piede diabetico. L’attività di trattamento del piede diabetico è rivolta alle cure del piede diabetico complicato e si avvale prevalentemente di un approccio chirurgico e di metodiche di rivascolarizzazione soprattutto endovascolari.

Apparato muscoloscheletrico

Apparato muscoloscheletrico

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


U.O. DI ORTOPEDIA. Particolare sviluppo ha il trattamento delle patologie delle grosse articolazioni (anca, ginocchio, spalla, caviglia). Si utilizzano sia metodiche chirurgiche che artroscopiche. In particolari situazioni patologiche si fa ricorso alla medicina rigenerativa.

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Cuore e sistema vascolare

Cuore e sistema vascolare

Cardiochirurgia

Cardiopatie congenite, Chirurgia coronarica, Chirurgia Mini-invasiva, Sostituzione valvolare aortica e mitralica

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


U.O. DI CHIRURGIA CARDIO-TORACO-VASCOLARE. Vengono trattate tutte le patologie cardiache, toraciche e vascolari dell’adulto che necessitano di un intervento chirurgico. CHIRURGIA CORONARICA: Viene privilegiato per i grafts l’uso di entrambe le arterie mammarie. In casi selezionati si ricorre a terapia “ibrida” (by-pass associato ad angioplastica per cutanea) e alla tecnica “off pump” che evita il ricorso alla circolazione extracorporea. CHIRURGIA VALVOLARE: Vengono eseguiti interventi di routine di sostituzione valvolare con protesi meccaniche o biologiche, oltre a interventi di maggiore complessità: ricostruzioni valvolari, impianto di valvole Stentless ed intervento di Ross. Usi di tecniche miniinvasive nella chirurgia delle valvulopatie. PROGRAMMA GUCH: Grazie a un approccio multidisciplinare e in stretta collaborazione con l'Istituto Gaslini, il programma affronta i problemi medici e chirurgici dei soggetti affetti da cardiopatie congenite, anche in età non pediatrica.

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


U. O. DI CARDIOLOGIA. Si occupa della diagnosi e della cura delle patologie cardiovascolari, con metodiche e procedure invasive e non invasive. ln questa Unità Operativa sono ospitati prevalentemente i pazienti sottoposti a procedure interventistiche cardio-vascolari. Nel settore Riabilitazione vengono seguiti i pazienti sottoposti a intervento cardiochirurgico.

Diagnostica

Diagnostica

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Multidisciplinare

Multidisciplinare

Chirurgia Generale

Chirurgia plastica ricostruttiva, Piede Diabetico

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


U.O. DI CHIRURGIA GENERALE. Si trattano le patologie chirurgiche ed in particolare quelle addominali, della tiroide, dei linfatici, del piede diabetico e quelle che richiedono trattamenti plastico-ricostruttivi. Nel settore della chirurgia plastico-ricostruttiva, ha acquisito particolare importanza il trattamento degli esiti di interventi per chirurgia neoplastica della mammella e della cute. L’assistenza viene svolta sia in regime di ricovero ordinario che in day surgery. All’interno dell’unità operativa di chirurgia generale, vengono trattare anche le complicanze acute e croniche del piede diabetico. L’attività di trattamento del piede diabetico è rivolta alle cure del piede diabetico complicato e si avvale prevalentemente di un approccio chirurgico e di metodiche di rivascolarizzazione soprattutto endovascolari.

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


U. O. DI MEDICINA. All’interno dell’unità operativa di medicina si effettua, in regime di ricovero ordinario, il percorso terapeutico per il Trattamento della Grave Obesità integrato, attraverso diverse possibilità di supporto medico specialistico, dietistico, psicologico individuale e di gruppo. Per alcuni pazienti a completamento di questo percorso può essere previsto anche un approccio chirurgico (struttura interdipartimentale). Per alcuni pazienti a completamento di questo percorso può essere previsto anche un approccio chirurgico (struttura interdipartimentale).

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Gli anestesisti-rianimatori sono in grado di operare sia in regime di attività programmata che in emergenza/urgenza. Forniscono la propria assistenza e consulenza a tutti i reparti e servizi della struttura, e hanno sviluppato una specifica preparazione per gli interventi di Chirurgia cardio-toraco-vascolare

Pelle e tessuto sottocutaneo

Pelle e tessuto sottocutaneo

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


ATTIVITA' AMBULATORIALE

Rene, apparato genitale e urinario

Rene, apparato genitale e urinario

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


ATTIVITA' AMBULATORIALE

Riabilitazione

Riabilitazione

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Sistema endocrino e metabolico

Sistema endocrino e metabolico

Endocrinologia - Diabetologia

Chirurgia della Tiroide, Malattie della Tiroide

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Attività ambulatoriale. Approfondisci l'attività interventistica in Chirurgia Generale