Città di Lecce Hospital - GVM Care & Research
Città di Lecce Hospital - GVM Care & Research

Città di Lecce Hospital - GVM Care & Research

Ospedale privato accreditato SSN

Via Provinciale per Arnesano Km 4 - 73100 Lecce (LE) Vedi sulla mappa
3.5

Aree specialistiche

Radioterapia Oncologica

La radioterapia oncologica è una disciplina clinica che si serve di radiazioni ionizzanti per la cura dei tumori. Insieme alla chirurgia e all’oncologia medica è un trattamento indispensabile per la cura radicale (con la distruzione delle cellule tumorali), per la cura adiuvante dopo l’intervento chirurgico e per la terapia palliativa al fine di ridurre la sintomatologia dolorosa.
I progressi tecnologici hanno reso possibile l’incremento della dose indirizzata al volume tumorale bersaglio (target) riducendo notevolmente quella che invece arriva ai tessuti sani circostanti la neoplasia.
ll servizio di radioterapia del Città di Lecce Hospital dispone di due acceleratori lineari.
 

Controllo del set-up del paziente

Definizione del volume bersaglio e degli organi a rischio per tecniche 2D

Definizione del volume bersaglio e degli organi a rischio per tecniche 3D e IMRT

Dosimetria in vivo

Fusione di immagini (RMN, TC/PET, volumi biologici, volumi molecolari) con TAC (tomografia computerizzata) di pianificazione

Individuazione del volume bersaglio e organi critici

Individuazione del volume bersaglio e simulazione con PET-TC

Studio fisico-dosimetrico

Studio fisico-dosimetrico 3D con elaboratore su scansioni TAC (tomografia computerizzata) di elevata complessità

Studio fisico-dosimetrico con elaboratore per calcolo dose da somministrare

Studio fisico-dosimetrico con elaboratore su scansioni TAC (tomografia computerizzata) in modalità IMRT

Radiochirurgia fotonica a sorgente singola

Radiochirurgia fotonica multi-sorgente

Radiochirurgia particolata

Radiochirurgia stereotassica

Adroterapia: boost

Adroterapia: ciclo intero

Adroterapia: stereotassi

Betaterapia di contatto

Brachiterapia di superficie (HDR)

Brachiterapia endocavitaria

Brachiterapia interstiziale

Gestione del movimento respiratorio associato a trattamento radioterapico

Infusione di radioisotopo per brachiterapia

Iniezione di contrasto per simulazione radioterapica RMN (risonanza magnetica)

Iniezione di contrasto per simulazione radioterapica TAC (tomografia computerizzata)

Inserimento di reperi fiduciali

Irradiazione corporea totale con fotoni (TBI) total body, prima seduta

Irradiazione corporea totale con fotoni (TBI) total body, sedute successive alla prima

Irradiazione cutanea totale con elettroni (TSEI o TSEBI)

Preparazione compensatori o modificatori del fascio

Radiazione ad ortovoltaggio

Radiazione superficiale

Radioterapia con tecniche a intensità modulata ad archi multipli o di tipo elicale con controllo del posizionamento del paziente (IGRT) con TAC (tomografia computerizzata) integrata (fino a 5 sedute)

Radioterapia guidata da immagini (IGRT)

Radioterapia stereotassica

Radioterapia stereotassica con e senza casco con braccio robotico per riposizionamento on line del bersaglio

Radioterapia stereotassica con e senza casco con pianificazione tramite RMN (risonanza magnetica) con sorgente di cobalto

Radioterapia stereotassica sedute successive alla prima

Radioterapia stereotassica senza casco con braccio robotico

Radioterapia stereotassica unica o prima seduta

Roentgenterapia (plesioterapia)

Schermatura personalizzata

Sistema di immobilizzazione personalizzato

Telecobaltoterapia con campi multipli, di movimento

Telecobaltoterapia con campo fisso o due campi contrapposti

Telecobaltoterapia con tecnica flash

Teleradioterapia con elettroni

Teleradioterapia mediante fotoni

Teleradioterapia radioisotopica

Teleterapia con acceleratore lineare con campi multipli o di movimento, 2D

Teleterapia con acceleratore lineare con campi multipli o di movimento, 3D

Teleterapia con acceleratore lineare con campi multipli o di movimento, con modulazione di intensità

Teleterapia con acceleratore lineare con campo fisso o due campi contrapposti, 2D

Teleterapia con acceleratore lineare, con tecnica Flash

Teleterapia con elettroni a uno o più campi fissi

Terapia con anticorpi monoclonali

Terapia endoarticolare (radiosinoviortesi) di affezioni non neoplastiche

Terapia endocavitaria di affezioni neoplastiche

Terapia palliativa del dolore da metastasi ossee

Terapia per ipertiroidismo

Trattamento radioterapico associato a controllo del posizionamento mediante TAC (tomografia computerizzata) (IGRT)

Dati autodichiarati dalla Struttura Sanitaria

Valutazioni degli utenti

Valutazioni ottenute sulla base dell'esperienza degli utenti che si sono recati presso la struttura.

Valutazione globale 3.5

Basato su 20 valutazioni degli utenti

Valutazioni sull'area specialistica
Radioterapia Oncologica
0
Valutazioni sulla struttura
Da consigliare a parenti e amici
4.0
Pulizia
4.5
Rispetto della privacy
4.0
Qualità dell'ospitalità e della struttura
4.0
Disponibilità e gentilezza del personale medico
4.0
Disponibilità e gentilezza del personale non medico
2.5
Chiarezza delle informazioni mediche ricevute
3.0
Chiarezza delle informazioni amministrative e organizzative
3.0
Qualità dei pasti
2.5
Gestione delle visite dei parenti
3.0
Inserisci la tua valutazione
Dati della struttura aggiornati a Luglio 2021

*Intervallo di riferimento basato sulle strutture convenzionate con Generali Welion

Strutture nelle vicinanze

Visite specialistiche più cercate

Trova strutture

Le migliori strutture per...

Installa subito l'APP
e resta sempre aggiornato!