Casa di Cura G.B. Mangioni - GVM Care & Research

Casa di Cura privata accreditata SSN

Apparato digerente

Apparato digerente

Chirurgia Generale

Chirurgia della mammella, Ernia

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


L’attività è prevalentemente finalizzata alla chirurgia d’elezione per interventi laparoscopici per patologie erniarie, addominali, proctologiche e vascolari degli arti inferiori, anche con l’utilizzo di tecniche avanzate che prevedono l’impiego del laser per il trattamento di casistiche selezionate di patologie varicose.
L’inserimento della struttura nei programmi regionali di prevenzione e diagnosi precoce delle neoplasie del grosso intestino ha incrementato gli interventi di polipectomia endoscopica, in regime ambulatoriale o di day-hospital. Nel 2009 nell’ambito dell’Unità Operativa sono state implementate le attività di senologia, specificamente finalizzata alla chirurgia oncologia (neoplasie della mammella).
Nel 2015 nell’ambito dell’Unità Operativa sono state implementate le attività di senologia, specificamente finalizzata alla chirurgia oncologica (neoplasie della mammella) con l’effeftuazione di interventi di quadrantectomia, mastectomia e successiva ricostruzione protesica, con la collaborazione di chirurghi plastici.
 

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Attività Ambulatoriale.
Apparato muscoloscheletrico

Apparato muscoloscheletrico

Ortopedia e Traumatologia

Patologie degenerative articolari, Tecnica Ilizarov

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


L’Unità Operativa offre la possibilità di effettuare trattamenti chirurgici finalizzati alle patologie dell’apparato locomotore, con particolare attenzione alle malattie croniche degenerative articolari. Gli ortopedici di riferimento svolgono attività ambulatoriale, avvalendosi delle possibilità diagnostiche di supporto fornite dal Servizio di radiologia (TAC, ecografie muscolo-tendinee, radiologia tradizionale).

Vengono effettuati interventi sugli arti superiori o inferiori in regime ambulatoriale o di ricovero, come la riparazione delle dita a martello, le artroscopie diagnostiche del polso e delle ginocchia, l’asportazione in artroscopia di frammenti cartilaginei, la sinoviectomia della mano, la artroplastiche metacarpo falangea o carpocarpale, la fasciotomia o la borsectomia della mano, la sutura tendinea o altri interventi sui tendini della mano e interventi “maggiori” come le artroprotesi delle ginocchia e dell’anca. Dopo l’intervento, i pazienti operati vengono seguiti da una fisioterapista per facilitare il rapido recupero funzionale. Vengono inoltre effettuati interventi con l’utilizzo della metodica di fissazione esterna (Tecnica di Ilizarov) per: allungamento degli arti superiori ed inferiori, trattamento delle deformità degli arti superiori e inferiori, fratture e pseudoartrosi.
 

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Cuore e sistema vascolare

Cuore e sistema vascolare

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Attività Ambulatoriale.

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Diagnostica

Diagnostica

Analisi di Laboratorio

Esame istologico, Tamponi

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Il Punto prelievi effettua prelievi di sangue venoso, esecuzione di tamponi (in reparto o negli ambulatori solo su prenotazione); accetta campioni di sangue prelevati altrove, esclusivamente se di pertinenza di società o medici accreditati per le attività di sorveglianza sanitaria nell’ambito della Medicina del Lavoro, purchè siano utilizzati contenitori adatti, correttamente campionati, conservati trasportati ed identificati.
L’esecuzione delle Analisi avviene presso il laboratorio Synlab.
Per gli esami di anatomia e istologia patologica ci si avvale dell’Unità Operativa complessa di Anatomia e Istologia patologica dell’Ospedale Manzoni di Lecco con cui è stata stipulata apposita convenzione.toria del naso), Biorivolumetria del volto (prevenzione e cura della perdita di volume e sostegno dei tessuti del viso).
 

Radiologia e Diagnostica per Immagini

Contrastografia, Dental-Scan

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Fornisce un completo e tempestivo servizio di prevenzione e diagnosi in ambito senologico effettuando visite, mammografie con apparecchio digitale diretto, ecografie, eco-color-doppler, duttogalattografie e, su guida ecografica, ago biopsie e reperimento di lesioni non palpabili.
Il servizio collabora con l’ASL provincia di Lecco- Progetto Donna Screening Mammografico nell’esecuzione di mammografie di screening e nell’attività di I livello, attraverso l’effettuazione della lettura dei radiogrammi eseguiti e visionati direttamente su monitor dedicati.
Il servizio offre prestazioni di:
  • Radiografia tradizionale (esami dello scheletro e del torace),
  • Contrastografia (esami del tratto gastroenterico, apparato uro-genitale),
  • Ecografia,
  • Mammografia con apparecchio digitale diretto,
  • TAC (Tomografia Assiale Computerizzata) di tipo spirale che consente una riduzione sensibile dei tempi di esecuzione degli esami e una maggiore accuratezza della diagnosi,
  • DENTAL-SCAN, un programma ed un software dedicato consentono la valutazione delle arcate dentarie, per una corretta pianificazione dei trattamenti odontoiatrici, soprattutto in previsione di impianti endossei. Il software consente l’elaborazione delle immagini ottenute con possibilità di ricostruzione secondo tutti i piani spaziali e tridimensionali.
Le prestazioni di radiologia sono gestite con un sistema di digitalizzazione delle immagini che consente una migliore qualità iconografica, con riduzione della dose data al paziente e dello scarto di materiale sensibile. Le prestazioni di ecografia sono effettuate con apparecchiature a elevate prestazioni. Nell’esecuzione di esami contrastografici si ricorre sempre all’impiego di mezzi di contrasto non ionici, di ultima generazione, che riducono notevolmente l’eventualità di reazioni allergiche.
 
Multidisciplinare

Multidisciplinare

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Chirurgia Generale

Chirurgia della mammella, Ernia

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


L’attività è prevalentemente finalizzata alla chirurgia d’elezione per interventi laparoscopici per patologie erniarie, addominali, proctologiche e vascolari degli arti inferiori, anche con l’utilizzo di tecniche avanzate che prevedono l’impiego del laser per il trattamento di casistiche selezionate di patologie varicose.
L’inserimento della struttura nei programmi regionali di prevenzione e diagnosi precoce delle neoplasie del grosso intestino ha incrementato gli interventi di polipectomia endoscopica, in regime ambulatoriale o di day-hospital. Nel 2009 nell’ambito dell’Unità Operativa sono state implementate le attività di senologia, specificamente finalizzata alla chirurgia oncologia (neoplasie della mammella).
Nel 2015 nell’ambito dell’Unità Operativa sono state implementate le attività di senologia, specificamente finalizzata alla chirurgia oncologica (neoplasie della mammella) con l’effeftuazione di interventi di quadrantectomia, mastectomia e successiva ricostruzione protesica, con la collaborazione di chirurghi plastici.
 

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Dal 2015 è stata attivata l’Unità operativa di degenza per pazienti subacuti in cui vengono ricoverati pazienti in condizioni stabilizzate provenienti da reparti per acuti, pravelentemente dall’ospedale di Lecco.
 
Oncologia

Oncologia

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Attività in day hospital e MAC.
L’attività diagnostico terapeutica è articolata su due indirizzi operativi, uno di tipo internistico incentrato su patologie metaboliche, cardiovascolari, renali e pneumologi che interessano principalmente persone in età avanzata, l’altro di tipo oncologico, che comporta il ricovero e/o il trattamento in regime di day hospital di persone con patologie oncologiche. La presenza di specialisti oncologi, che operano in contatto con i principali Istituti scientifici di riferimento (cfr. Istituto Nazionale dei Tumori, Istituto Europeo Oncologico, ecc.) permette di offrire ai pazienti con patologia neoplastica prestazioni di elevata qualità.
Vengono eseguite terapie adiuvanti, e neoadiuvanti in accordi alle linee guida internazionali “evidence based”. Specifici protocolli di collaborazione assicurano la continuità terapeutica con i servizi del territorio soprattutto in condizioni di elevata gravità in cui possano rendersi opportuni trattamenti palliativi e/o di alto impegno assistenziale (protocolli per le dimissioni protette) e/o l’invio presso strutture specificatamente deputate al trattamento dei pazienti in fase preterminale (Hospice).
In tale prospettiva gli specialisti dell’Unità operativa collaborano con il Dipartimento Oncologico dell’Ospedale di Lecco nell’ambito del Dipartimento Interaziendale Provinciale oncologico (DIPO), dove vengono definiti protocolli e percorsi diagnostico terapeutici (PDT) per le principali patologie oncologiche.

Si effettua inoltre un servizio privatistico in convenzione con sistemi assicurativi che comprende l’organizzazione di checkup per persone a rischio cardiovascolare.
 
Orecchio, bocca, naso e gola

Orecchio, bocca, naso e gola

Otorinolaringoiatria

Apnee nel sonno (OSAS), Chirurgia cervicale, Prognatismo mandibolare

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Si occupa della diagnosi e della terapia chirurgica delle patologie della gola, dell’orecchio, del naso e del collo, utilizzando innovative ed efficaci tecniche video endoscopiche per la chirurgia del naso e dei seni paranasali e tecniche otomicroscopiche per le patologie dell’orecchio esterno e dell’orecchio medio.
Si effettua attività chirurgica per le patologie tumorali e malformative dell’orecchio esterno, per l’otite media cronica, per alcuni tipi di sordità (otosclerosi) e per le sindromi vertiginose. La chirurgia cervicale si avvale dei più moderni presidi chirurgici nel trattamento delle patologie della laringe, delle ghiandole salivari, del collo e della tiroide.
Altra comune patologia di notevole importanza sociale, trattata dall’Unità ORL, è il fenomeno del “russamento”, che può provocare apnee, ipertensione arteriosa e sonnolenza diurna: la terapia prevede il trattamento con radiofrequenza dei turbinati e del palato molle in day-hospital. La chirurgia del naso (rinoplastica) è svolta dall’équipe dell’ORL, in convenzione con il SSN, per malformazioni e patologie funzionali della piramide nasale che comportano disturbi respiratori, mentre si entra nel regime privatistico per rinoplastiche estetiche, otoplastiche e mentoplastiche.
Si effettuano anche esami audiologici di base: audiometria tonale e vocale, impedenziometria ed esami otovestibolari. In regime di convenzione vengono trattati gli esiti di traumi facciali e nasali, le atrofie ossee dei mascellari e la ricostruzione funzionale delle palpebre.
Con procedure di chirurgia maxillo-facciale vengono trattate inoltre le deformità della mascella e della mandibola (prognatismo mandibolare, il mento sfuggente, le asimmetrie facciali, etc.).
 

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Pelle e tessuto sottocutaneo

Pelle e tessuto sottocutaneo

Chirurgia Plastica e Medicina Estetica

Biorivolumetria del volto, Settorinoplastica

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


L’attività è finalizzata al trattamento dei disturbi funzionali ed estetici insorti a causa di interventi demolitivi, traumatismi, malformazioni congenite o semplice invecchiamento.
Prima dell’intervento viene stabilita una fase preventiva volta a comprendere come accettare e gestire il proprio aspetto fisico. Successivamente, il chirurgo plastico interviene sul problema avvalendosi di metodologie prevalentemente iniettive, le stesse utilizzate contro i segni dell’invecchiamento che migliorano gli inestetismi della pelle con semplici impianti a livello del derma.
Tra gli altri, vengono effettuati interventi di:
  • Mastoplastica (correzione della forma, dimensione e posizione del seno),
  • Liposcultura (trattamento delle adiposità localizzate a livello di cosce, fianchi, ginocchia, glutei, addome e collo),
  • Settorinoplastica (volta alla miglioramento dell’estetica e della funzionalità respiratoria del naso),
  • Biorivolumetria del volto (prevenzione e cura della perdita di volume e sostegno dei tessuti del viso).

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Attività Ambulatoriale.
Rene, apparato genitale e urinario

Rene, apparato genitale e urinario

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Attività Ambulatoriale.

Urologia e Andrologia

Calcolosi urinaria, Chirurgia endoscopica, Incontinenza urinaria

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


L’attività ambulatoriale e di ricovero è finalizzata al trattamento chirurgico delle patologie dell’apparato genito-urinario, con particolare attenzione alla patologia oncologica del rene e della prostata (TURP e prostatectomie radicali).
Nell’ambito dell’Unità sono effettuate le prestazioni ambulatoriali necessarie per l’inquadramento delle problematiche in fase pre-chirurgica come le biopsie prostatiche, le cistoscopie, le uroflussimetrie.
L’Unità Operativa copre l’intero spettro della patologia urologica con trattamenti mininvasivi e tecniche innovative, rese possibili dalla disponibilità di tecnologie d’avanguardia. In particolare, si segnalano tra le aree di specializzazione:
  • l’uro-oncologia per la diagnosi e il trattamento delle neoplasie del rene, della prostata, della vescica e dei genitali;
  • l’endoscopia, sia in fase di diagnosi precoce sia per gli eventuali trattamenti terapeutici, in particolare quello della Ipertrofia prostatica con la Turp endoscopica a bassa pressione, che permette ricoveri molto brevi;
  • la terapia della calcolosi urinaria con il Laser Olmio;
  • la terapia dell’incontinenza urinaria con le procedure trans vaginali mininvasive a Sling.
Riabilitazione

Riabilitazione

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Salute dell'anziano

Salute dell'anziano

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Salute della donna

Salute della donna

Ginecologia

Fibromi

Basato su 0 valutazioni
degli utenti


Dopo la chiusura del “punto nascita” l’attività connessa con le problematiche di salute in gravidanza è inserita nei protocolli assistenziali del “percorso nascita” definito a livello provinciale con l’ASL e l’Azienda ospedaliera. In tale contesto viene effettuata un’attività ambulatoriale clinica e strumentale (ecografia ostetrica) e di laboratorio, con la possibiltà di effettuazione di test genetici. Continueranno anche ad essere organizzati “Corso di accompagnamento alla nascita” destinato ai futuri genitori in cui si alternano varie fi gure professionali (ostetriche, puericultrici, pediatra e ginecologo).
L’area di degenza di Ginecologia dispone di camere a due letti con possibilità di uso singolo (anche in questo secondo caso il letto può essere utilizzato da un familiare). Il reparto è stato completamente ristrutturato con un notevole miglioramento del comfort ambientale. Si effettuano interventi di piccola chirurgia (isteroscopia) e di chirurgia maggiore con metodiche laparoscopiche, laparotomiche e transvaginali, con cui vengono trattate le patologie tumorali benigne (fibromi, miomi, polipi ecc.) le patologie tumorali maligne e altre situazioni disfunzionali di interesse medico o chirurgico. Oltre agli ambulatori divisionali è disponibile un servizio di ecografi a e colposcopia. In reparto è inoltre attivo il servizio di vaccinazione per il Papillomavirus.
 
Detail