Politica della Privacy servizio di richiesta di prenotazione

L’informativa è fornita ai sensi degli artt. 13 e 14 del REGOLAMENTO UE 2016/679
relativo alla tutela del trattamento dei dati personali (GDPR)
 

Indice


IN BREVE

L’utente può inviare una richiesta di contatto per finalizzare la prenotazione di visite ed esami medici presso strutture sanitarie convenzionate con Doveecomemicuro.it. 
È richiesto il consenso al trattamento dei dati particolari inseriti nella mascherina della richiesta di prenotazione presente sul sito: in mancanza non sarà possibile procedere ad attivare il servizio di richiesta di prenotazione contenente categorie particolari di dati (dati relativi alla salute).
Compilata la mascherina e fornito il consenso vengono generate automaticamente due comunicazioni e-mail.  
Una e-mail viene inviata direttamente a un indirizzo indicato dalla struttura ospedaliera e dalla stessa dedicato alle prenotazioni. La struttura provvede quindi a contattare direttamente l’utente, entro un termine dalla stessa prestabilito, al fine di finalizzare la prenotazione.
Una seconda e-mail riepilogativa dei dati inseriti viene inviata anche all’indirizzo e-mail indicato dall’utente in fase di compilazione.
Il trattamento viene gestito attuando la minimizzazione dei dati, senza quindi entrare nel dettaglio dei motivi sanitari della richiesta di prenotazione.
Doveecomemicuro.it non conserva alcuno dei dati personali sensibili inseriti dagli utenti al momento della richiesta di prenotazione, ma soltanto la traccia dell’invio dell’e-mail per 30 giorni.
Nessun dato viene trasferito in paesi terzi.
 

INFORMATIVA COMPLETA

Titolare del trattamento: Doveecomemicuro S.r.l. Via Tarvisio, 32 - 20125 Milano (MI) – Italia [email protected]

Finalità del trattamento: inviare una richiesta di contatto per finalizzare la prenotazione di visite e di esami medici presso strutture sanitarie convenzionate con Doveecomemicuro.it. 

Basi giuridiche:
  • esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte (servizio gratuito di richiesta di prenotazione);
  • consenso relativamente ai dati particolari richiesti nella mascherina di prenotazione (il consenso è necessario per attivare il servizio e non viene conservato dal portale per ragioni di minimizzazione dei dati personali in quanto i dati sensibili vengono immediatamente e automaticamente cancellati con l’invio dell’e-mail).
Dati Personali trattati: sono i dati inseriti dall’utente, quali:
  • struttura destinataria della richiesta;
  • recapiti utente e dati identificativi: nome, cognome, e-mail, telefono, indirizzo di residenza, data di nascita, codice fiscale, sesso;
  • dati sanitari: tipologia di prenotazione (ad es. visita, esame diagnostico, intervento etc.), nome della prestazione, dicitura presente sull'impegnativa medica (prenotazione in solvenza/ convenzione SSN).
La comunicazione dei dati è un requisito necessario per l’attivazione del servizio di richiesta di prenotazione offerto dal portale.

Comunicazione di dati personali: i dati inseriti dall’utente sono trasmessi alla struttura sanitaria dallo stesso selezionata quale titolare autonoma del trattamento dei dati, nonché all’indirizzo e-mail indicato dall’utente. I dati non vengono trasmessi a paesi terzi.

Periodo conservazione dei dati: i contenuti delle e-mail inviate non sono salvati da Doveecomemicuro.it che pertanto non conserva alcun dato particolare. L’indirizzo e-mail dell’utente e della struttura selezionata viene tracciato in forma di mittente e destinatario (in un sistema di log) e cancellato automaticamente dopo 30 giorni per esigenze tecniche.

Diritti dell’utente: in riferimento ai dati trattati dal titolare gli utenti hanno il diritto di esercitare i seguenti diritti.
  • Revocare il consenso in ogni momento: l’utente può revocare il consenso al trattamento dei propri dati personali precedentemente espresso; la revoca del consenso per essere efficace deve essere effettuata prima del contatto da parte della struttura sanitaria e comporta la comunicazione alla struttura da parte di Doveecomemicuro.it di non contattare l’interessato. La revoca del consenso non inficia i trattamenti già eseguiti (trasmissioni di e-mail già eseguite).
  • Opporsi al trattamento dei propri dati: l’utente può opporsi al trattamento dei propri dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso o dall’esecuzione del servizio.
  • Accedere ai propri dati: l’utente ha diritto ad ottenere informazioni sui dati trattati dal titolare, su determinati aspetti del trattamento nonché a ricevere una copia dei dati trattati. Il diritto di accesso riguarda i dati conservati dal portale e pertanto è limitato ai log salvati per 30 giorni. Il titolare non può modificare i dati inseriti dall’utente nella mascherina di richiesta di prenotazione né il contenuto dell’e-mail automaticamente generata.
  • Verifica dei propri dati : l’utente può verificare la correttezza dei propri dati limitatamente ai log salvati per 30 giorni. La rettifica non è tecnicamente possibile, stante l’immodificabilità dei log.
  • Ottenere la limitazione del trattamento. Quando ricorrono determinate condizioni, l’utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati: in tal caso il titolare non tratterà i dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione e non procederà alla cancellazione dei log fino alla cessazione della limitazione.
  • Ottenere la cancellazione o rimozione dei propri dati personali: quando ricorrono determinate condizioni, l’utente può richiedere la cancellazione dei propri dati da parte del titolare.
  • Ricevere i propri dati o farli trasferire ad altro titolare: l’utente ha diritto di ricevere i propri dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. Questa disposizione è applicabile quando i dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’utente, su un contratto di cui l’utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.
Per esercitare i propri diritti, gli utenti possono indirizzare una richiesta all’indirizzo e-mail del titolare [email protected].
Le richieste sono evase dal titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro i termini di legge (30 giorni differibile fino a tre mesi).
L’utente ha il diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente www.garanteprivacy.it o di agire in sede giudiziale.
 
 
Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2020

 
Installa subito l'APP di
e resta sempre aggiornato!