Herpes labiale: cosa fare e come prevenire

Herpes labiale: cosa fare e come prevenire

Herpes labiale: cosa fare e come prevenire


L'Herpes labiale è la manifestazione dell’Herpes Simplex Virus 1 (HSV 1), un'infezione che si presenta con piccole bolle o vescicole biancastre o rossastre vicino a bocca o occhi. Si differenzia dall’Herpes Simplex Virus 2 (HSV 2) che è il cosiddetto Herpes Genitale. Una volta penetrato nel nostro corpo, il virus si “accasa”, sistemandosi nei gangli neuronali locali, dove può rimanere inattivo anche per lunghi periodi e attivarsi nei momenti di debolezza immunitaria (stress, stanchezza, basse difese). Si tratta di un’infezione molto frequente e per lo più non grave, ma che in persone immunocompromesse potrebbe anche dare esiti più importanti.


immagine che rappresenta trattamento con crema antivirale per herpes labiale

Gli Speciali

Continua a leggere il contenuto. Come?

Registrati al sito e iscriviti alla Newsletter

  • È un servizio gratuito

  • Ogni settimana, nuovi contenuti esclusivi e aggiornati

  • Ricevi nella tua casella email i nostri aggiornamenti in anteprima

  • Consulta contenuti attuali e scientificamente verificati

Registrati e Iscriviti

Hai già un account? Accedi

Le informazioni presenti in Doveecomemicuro.it hanno scopo divulgativo e informativo. Non costituiscono in alcun modo un mezzo di autodiagnosi e automedicazione. Per qualsiasi dubbio sull'uso di un farmaco, rivolgersi al proprio medico.

La riproduzione o l’utilizzazione dei contenuti pubblicati su Doveecomemicuro.it è strettamente riservata. Il riutilizzo del materiale su riviste, giornali, radiodiffusione o generica messa a disposizione al pubblico viene concesso solo previa esplicita richiesta e autorizzazione obbligatoria.

In collaborazione con

Cristina Da Rold

Cristina Da Rold

Cristina Da Rold, giornalista freelance e consulente nell’ambito della comunicazione digitale. Si occupa di giornalismo sanitario data-driven principalmente su Infodata - Il Sole 24 Ore e Oggiscienza. Lavora per la maggior parte su temi legati all’epidemiologia, con particolare attenzione ai determinanti sociali della salute, alla prevenzione e al mancato accesso alle cure. Dal 2015 è consulente per la comunicazione social media per l’Ufficio italiano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Collabora con alcune riviste mediche più specialistiche per Il Pensiero Scientifico Editore, con cui ha pubblicato nel 2015 il libro “Sotto controllo. La salute ai tempi dell’e-health”. Nel 2019 ha messo a punto HealthCom Program, un corso di formazione online di 10 lezioni sulla comunicazione sanitaria sui social media.

Ti è piaciuto il contenuto?

Condividilo sui tuoi canali

Più letti


Leggi anche


Visite specialistiche più cercate

Trova strutture

Le migliori strutture per...