Vade retro Dracula!

Vade retro Dracula!
20 agosto 2016

Alimentazione

Contro le zanzare rivalutato il pompelmo

 
Vampiri e zanzare sono più simili di quanto si immagini, soprattutto nell'odio verso certi cibi. Una recente ricerca mette in luce l'effetto repellente naturale dell'aglio, grazie al suo principio attivo, l'allicina, una sostanza dall'odore acre che viene eliminata dal corpo umano attraverso il sudore. Se l'aglio è sgradito al conte Dracula e alla ben più temuta zanzara, quali altri alimenti ci possono proteggere? Il pompelmo è un alleato naturale nella lotta contro questi insetti, agendo da insetticida grazie a un altro principio attivo, il nootkatone. Meglio consumarlo al naturale o spremuto, per mantenerne le proprietà.

Un altro aiuto ci arriva dal mondo degli ortaggi e delle spezie, in particolare dal peperoncino, ricco di vitamina B, da basilico, menta, lavanda, cipolla, pepe nero e chiodi di garofano. Tutti questi alimenti modificano il tono del nostro sudore, rendendolo sgradito al malefico insetto che ronzerà lontano da chi ne fa uso.