Curiosità

In questa sezione potrai consultare le curiosità riguardanti il mondo della salute e della sanità. Un’informazione semplice e alla portata di tutti per informarsi velocemente e rapidamente sulle ultime novità, innovazioni e tanto altro per restare sempre aggiornati.

In vacanza i bambini liberi di …

In vacanza i bambini liberi di …
23 giugno 2016

Mamma e Bambino

Lo dicono i pediatri del Bambin Gesù di Roma: «In estate lasciare a bambini e ragazzi spazi e tempi vuoti da gestire come vogliono». La vacanza è un tempo di libertà in cui anche i bambini possono gestirsi con maggior autonomia, non occorre sempre organizzare qualche cosa, lasciamo che siano loro a decidere ed esprimersi.

Solo poco accortezze suggerite dai pediatri:
  • per i lattanti nessuna controindicazione ai viaggi in aereo, occorre solo aiutarli a deglutire facendoli bere acqua o latte durante il decollo e l’atterraggio; 
  • l’estate è un tempo anche per correre, giocare e fare sport, occorre solo una maggior attenzione all’idratazione dato il maggior consumo di liquidi dovuti al caldo;
  • occhio alla vista: non occorrono grosse precauzioni, basta un semplice cappellino con la visiera per proteggere gli occhi alle prolungate esposizioni al sole. Niente paura se qualche granello di sabbia o di sale entra negli occhi, con un po’ di acqua dolce tutto passa;
  • anche il sole, con le giuste precauzioni, non è da temere, basta utilizzare filtri ad alta protezione ed evitare le ore più calde;
  • contro le punture degli insetti evitare i repellenti: quando ci si espone al sole potrebbero causare irritazioni foto-indotte, così come gli antistaminici locali. Privilegiare la pomata cortisonica la sera. E attenzione alle unghie, tenerle corte evita che i bambini si infettino grattandosi;
  • il gelato non può mancare. E’ giusto continuare a controllare la dieta, ma a merenda o a fine pasto non ci si può fare mancare un buon gelato ogni tanto, magari alla frutta per i più cicciottelli.
  • Buone vacanze, con i giusti accorgimenti e meno preoccupazioni.