Soddisfazione per i servizi sanitari: l’ISTAT parla chiaro

Soddisfazione per i servizi sanitari: l’ISTAT parla chiaro
19 maggio 2017

Ricerca e Prevenzione

Tra i dati forniti dall’ISTAT, l’Istituto nazionale di Statistica, ce ne sono alcuni che riguardano il settore salute e in particolare il ricorso ai servizi sanitari.
 
Abbiamo qui analizzato i dati relativi alla soddisfazione di chi ha subito un ricovero tra il 2013 e il 2015 in merito all’assistenza medica e infermieristica ricevuta, al vitto e ai servizi igienici di cui hanno usufruito.
Il risultato è stato rappresentato nei 4 grafici qui sotto. Ecco cosa raccontano.
 
ASSISTENZA MEDICA E INFERMIERISTICA
 
In Italia meno di una persona su due si ritiene molto soddisfatta dell’assistenza ricevuta, sia questa medica o infermieristica.
La regione fuori dal coro è il Trentino Alto Adige, il cui tasso di alta soddisfazione sfiora il 70%.
I fanalini di coda si trovano tutti al sud: Molise, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia faticano ad arrivare al 30% con dei trend non proprio positivi nei 3 anni.
Una menzione all’Abruzzo che nel 2015 ha registrato una soddisfazione doppia a quella degli anni precedenti sia per l’assistenza medica che per quella infermieristica. Segno di investimenti nel settore per rilanciare l’assistenza ospedaliera?

assistenza medica - soddisfazione
assistenza infermieristica - soddisfazione

VITTO E SERVIZI IGIENICI

Negli ospedali si mangia male e ci sono evidenti problemi nella fruizione dei servizi igienici. Solo un italiano su 4 si ritiene molto soddisfatto del vitto, uno su 3 dei servizi igienici.
 
A livello regionale si riscontra una situazione simile a quella dell’assistenza medica e infermieristica, con un nord italia che mediamente va meglio del sud e un Trentino A.A. che si conferma come la regione i cui pazienti sono i più soddisfatti.
Al nord la nota dolente è rappresentata dalla Liguria, che non raggiunge la media nazionale.
Al centro l’Umbria si differenzia dalle altre regioni, con valori di apprezzamento molto più alti della media nazionale e che quasi raggiungono i valori dell’Abruzzo.
Al sud la Puglia manifesta dei seri problemi: la percentuale di pazienti molto soddisfatti è ai minimi sia nel vitto che nei servizi igienici.

vitto - soddisfazione
servizi igienici - soddisfazione

Su Doveecomemicuro è possibile valutare le strutture ospedaliere per la pulizia, la chiarezza delle informazioni ricevute, l’assistenza medica e non medica. Segnala la tua esperienza e aiuta gli altri utenti a capire a quale struttura rivolgersi per le loro necessità. Come? Cerca la tua struttura inserendo nella barra di ricerca una parte del nome o la città in cui si trova. Quando la trovi, a destra di fianco al nome troverai delle stelline. Cliccaci sopra e dai la tua valutazione!

profilo base - valutazioni
In collaborazione con
Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo dispone, al suo interno, di un team di lavoro poliedrico e multifunzionale composto da professionisti con diversi background.
Dalla componente scientifica a quella giornalistica ed editoriale, le figure professionali che operano in Dove e Come Mi Curo ogni giorno pianificano e arricchiscono la sezione Notizie del portale.
Dalle Curiosità a L’Appuntamento Con passando per gli Approfondimenti Scientifici, ogni contenuto è meticolosamente pensato, creato e divulgato dalla redazione per il suo pubblico, con l'obiettivo di rendere facilmente comprensibili e utili contenuti scientifici e tecnici in ambito medico-scientifico e di approfondire le ultime novità del settore.
Oltre ai canali social (di seguito segnalati) ci potete trovare anche su Facebook.