NOTIZIE

Le ultime News e Approfondimenti dedicati al mondo della Salute e Sanità.

Parlare due lingue fin da piccoli: come si impara?

Parlare due lingue fin da piccoli: come si impara?
01 maggio 2017

Mamma e Bambino

In un mondo sempre più senza confini, sono frequenti i bambini nati da genitori di nazionalità diverse, con due lingue diverse, o che vivono in un paese che non parla la stessa lingua dei genitori.
Questi bambini di solito crescono diventando bilingue. Ma come avviene questo apprendimento?

Una ricerca svolta da un gruppo di ricercatori della Florida Atlantic University di Boca Raton (Usa) sostiene che l’apprendimento delle due lingue avviene indipendentemente l’una dall’altra. La capacità di parlare un linguaggio risulta svincolata dalla conoscenza dell’altro.

La capacità di imparare una lingua è influenzata dalla qualità dell’esposizione dei piccoli, e molto meno dalla quantità di esposizione. Quindi se i genitori sono più esperti nella grammatica e nel vocabolario di una delle due lingue, il bambino apprenderà meglio e più velocemente quella lingua, anche se l’ambiente in cui vive lo espone di più all’altra.

Inoltre l’apprendimento delle due lingue avviene in modo indipendente. Si è infatti notato che nella maggior parte dei casi i bambini parlavano meglio una lingua e peggio l’altra. Quasi mai l’apprendimento procedeva parallelamente, cioè con lo stesso livello grammaticale e di ricchezza di vocabolario nelle due lingue.
 
La conclusione? Per imparare bene, i bambini hanno bisogno di stare in un ambiente linguisticamente ricco, vario nei vocaboli usati e con una grammatica completa e complessa.