NOTIZIE

Le ultime News e Approfondimenti dedicati al mondo della Salute e Sanità.

Papilloma virus, vaccino utilissimo

Large dcmc 252
05 novembre 2016

Ricerca e Prevenzione

Ulteriore conferma da uno studio statunitense


Sempre più efficace il vaccino contro il papilloma virus (Hpv): lo attesta uno studio comparso su Jama Oncology, prodotto dai ricercatori del Comprehensive Cancer Center, della New Mexico University, che ha coinvolto un campione di giovani donne fra il 2007 e il 2014. La somministrazione del vaccino alle giovani donne ha visto una riduzione dell’incidenza di anomalie cervicali - incluse le lesioni precancerose - sia fra le ragazze più giovani (tra i 15 e i 19 anni) sia tra quelle tra i 20 e i 24 anni, quando sono state rilevate diminuzioni anche dell’incidenza delle lesioni precancerose di gravità moderata.

I dati sono confortanti perché valgono sulla popolazione generale delle giovani donne, vaccinate o meno. Il vaccino contro l’Hpv aumenta infatti l’immunità di gregge, riduce il rischio di infezione nei soggetti non vaccinati perché una gran parte della popolazione lo è. Oltre a proteggere dai ceppi di Hpv contro cui è diretto, il vaccino riduce anche il rischio di essere infettati da altri, contribuendo alla riduzione dell’incidenza delle lesioni precancerose.