Osteopatia e parto: solo in caso di necessità

Osteopatia e parto: solo in caso di necessità
01 marzo 2017

Mamma e Bambino

Si moltiplicano in internet e in televisione i consigli sulla ginnastica pre-parto. Sembra ormai che la figura dell'osteopata sia fondamentale per poter partorire.

Ci pensa Vito Trojano, vicepresidente della SIGO (Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia), medico del Mater Dei Hospital di Bari, a rimettere le cose in chiaro. L'osteopatia "può sussistere solo in funzione di determinate situazioni individuate dal medico". E' il caso di "lombalgie, o di rigidità legate alla colonna vertebrale, o alla cefalea, il tutto legato magari alla modificazione della postura che la gravidanza porta, soprattutto verso la fine del terzo trimestre".

L'osteopatia è dunque integrativa in un sistema multidisciplinare che vede al centro la donna e attorno figure professionali guidate dal ginecologo. Insomma, da usarsi solo in situazioni particolari, al pari di un ematologo o di un diabetologo.
In collaborazione con
Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo dispone, al suo interno, di un team di lavoro poliedrico e multifunzionale composto da professionisti con diversi background.
Dalla componente scientifica a quella giornalistica ed editoriale, le figure professionali che operano in Dove e Come Mi Curo ogni giorno pianificano e arricchiscono la sezione Notizie del portale.
Dalle Curiosità a L’Appuntamento Con passando per gli Approfondimenti Scientifici, ogni contenuto è meticolosamente pensato, creato e divulgato dalla redazione per il suo pubblico, con l'obiettivo di rendere facilmente comprensibili e utili contenuti scientifici e tecnici in ambito medico-scientifico e di approfondire le ultime novità del settore.
Oltre ai canali social (di seguito segnalati) ci potete trovare anche su Facebook.