Curiosità

In questa sezione potrai consultare le curiosità riguardanti il mondo della salute e della sanità. Un’informazione semplice e alla portata di tutti per informarsi velocemente e rapidamente sulle ultime novità, innovazioni e tanto altro per restare sempre aggiornati.

Le molte virtù degli agrumi

Le molte virtù degli agrumi
06 gennaio 2017

Alimentazione

Vitamina C e flavonoidi, di cui sono ricchi, contrastano una serie di patologie: cardiovascolari, neurodegenerative e anche i tumori

 
I principi attivi di cui sono ricchi arance, limoni, bergamotti e mandarini hanno precisi effetti salutistici: i flavonoidi, la vitamina C e le altre sostanze bioattive presenti negli agrumi, agendo simultaneamente, potenziano i loro effetti positivi anche sull’uomo, non soltanto sulle piante, che proteggono dai raggi UV. I flavonoidi contrastano le malattie cardiovascolari e i tumori nonché le malattie neurodegenerative. Agiscono sui bersagli intracellulari coinvolti nella morte neuronale, oltre a contrastare lo stress ossidativo, quindi l’insorgenza e la progressione delle malattie neurodegenerative.

Arance, limoni, mandarini e clementine hanno un’alta concentrazione di esperidina, un flavonoide che ha proprietà analgesiche e anti-infiammatorie. Il mandarino, oltre all’esperidina, contiene i polimetossiflavoni, di cui è dimostrato l’effetto protettivo contro la progressione del cancro al colon. Le arance rosse come il Tarocco o il Sanguinello, presentano nella polpa, a volte anche nella buccia, altri flavonoidi: le antocianine, pigmenti rossi con un’attività antiossidante più elevata rispetto a quello delle arance bionde.

Un consiglio per tutti è avvalersi di questi composti attraverso la frutta fresca, preferibilmente appena raccolta o conservata in frigo per periodi non lunghi, per non ridurre le proprietà nutrizionali e salutistiche degli agrumi.