Grassi insaturi buoni, allungano la vita

Grassi insaturi buoni, allungano la vita

Alimentazione

Ultimo aggiornamento: 07 agosto 2016
Alcuni alimenti sono decisamente benefici per la salute, in grado persino di allungare la vita per il contenuto elevato di grassi insaturi: l’olio extravergine d’oliva, la frutta secca, i semi di lino o di girasole, lo stesso salmone. Ovviamente senza eccedere, in quanto componenti strategici di una dieta completa e bilanciata. Lo ha stabilito una ricerca condotta negli Stati Uniti presso i prestigiosi Harvard Chan School e Brigham and Women’s Hospital, che ha coinvolto oltre 126 mila persone monitorate per ben 32 anni. Di fatto l’analisi più dettagliata e robusta su come i diversi grassi alimentari influenzino la salute. Il consumo di grassi insaturi si associa a una riduzione dell’11-19% della mortalità per tutte le cause. Sostituire i grassi saturi come lardo, burro, grassi della carne rossa con quelli di origine vegetale - olio d’oliva, olio di semi, olio di soia - aumenta la possibilità di vivere a lungo, mentre ogni aumento del 2% di grassi trans, presenti in margarine, brioche, snack dolci, salatini, patate fritte surgelate, dadi, cibo da fast-food, aumenta del 16% il rischio di morire prematuramente.

Il monito è sostituire i grassi saturi con quelli insaturi (in particolare quelli polinsaturi). Chi lo ha fatto presenta un rischio di morte inferiore per malattie cardiovascolari, cancro, malattie neurodegenerative, malattie respiratorie rispetto a chi continua a frequentare massicciamente i grassi saturi. Indubitabile la riduzione del colesterolo cattiva quando gli insaturi subentrano ai grassi saturi. Chi ha sostituito i grassi saturi con i carboidrati non ha grandi vantaggi perché nella dieta nordamericana i carboidrati sono principalmente amido raffinato e zucchero con un rischio di mortalità simile ai grassi saturi.
In collaborazione con
Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo dispone, al suo interno, di un team di lavoro poliedrico e multifunzionale composto da professionisti con diversi background.
Dalla componente scientifica a quella giornalistica ed editoriale, le figure professionali che operano in Dove e Come Mi Curo ogni giorno pianificano e arricchiscono la sezione Notizie del portale. Dalle Curiosità a L’Appuntamento Con passando per gli Approfondimenti Scientifici, ogni contenuto è meticolosamente pensato, creato e divulgato dalla redazione per il suo pubblico, con l'obiettivo di rendere facilmente comprensibili e utili contenuti scientifici e tecnici in ambito medico-scientifico e di approfondire le ultime novità del settore. Oltre ai canali social (di seguito segnalati) ci potete trovare anche su Facebook.
Data di pubblicazione: 07 agosto 2016