NOTIZIE

Le ultime News e Approfondimenti dedicati al mondo della Salute e Sanità.

Il galateo dello smartphone

Il galateo dello smartphone
28 settembre 2016

Benessere

Ipnosi da smarpthone, quasi un’epidemia

 

Sempre più persone in Italia camminano per strada con gli occhi fissi sullo smartphone, da cui paiono ipnotizzati. Chi ha indagato sul fenomeno – gli americani lo chiamano smartphone walking - riferisce che il 53% degli uomini italiani consulta il telefonino anche mentre fa jogging o porta a spasso il cane. Nelle donne Il fenomeno è ridotto al 48%, con abitudini differenti: non si staccano dal telefonino mentre sono in giro per shopping, fanno la spesa all’ipermercato o accompagnano i figli a scuola.

Molto varia in base all’età: è frequente (58%) nella fascia tra i 30 e i 45 anni, si riduce - di poco, 54% - nei giovani tra i 16 e i 29 anni, è meno significativo (46% dei casi) per chi ha più di 50 anni. Quanto alle città dove si è investigato, il fenomeno sembra maggiormente diffuso a Milano, dove coglie il 61% delle persone ed è più limitato a Palermo, dove i pedoni ipnotizzati dallo smartphone sono il 53%.

Ovviamente il problema coinvolge la sicurezza di chi fa smartphone walking e di chi ne subisce la distrazione. Urti e conseguenti cadute sono la prima sgradita conseguenza del fenomeno, senza dimenticare che chi è succube dei telefonini dimentica le dimensioni sociali di un incontro, con relativo saluto, e le relazioni interpersonali che vengono così compromesse.