Curiosità

In questa sezione potrai consultare le curiosità riguardanti il mondo della salute e della sanità. Un’informazione semplice e alla portata di tutti per informarsi velocemente e rapidamente sulle ultime novità, innovazioni e tanto altro per restare sempre aggiornati.

Depressione: parliamone

Depressione: parliamone
04 marzo 2017

Benessere

La Depressione, malattia nascosta e difficile da diagnosticare, si manifesta nella maggior parte dei casi con una costante tristezza, una mancanza d’interesse verso gli altri e in ciò che ci circonda, una bassa autostima. Può essere accompagnata da una mancanza di appetito, difficoltà a dormire, apatia, poca concentrazione.

Il 7 Aprile si celebra la giornata Mondiale della Sanità: l’OMS quest’anno ha scelto come tema centrale la depressione, con lo slogan “Depression: Let’s talk” (Depressione: parliamone). L’obiettivo della giornata sarà affrontare un tema caldo per incidenza e accessibilità alle cure, e incoraggiare chi ne soffre a parlarne.

I numeri della depressione sono in aumento in tutto il mondo. Si stima che la popolazione affetta sia cresciuta di quasi il 20% in dieci anni. Più del 4% della popolazione mondiale vive con la depressione, e le donne ne sono più soggette, con un’incidenza del 5,1%. La depressione è particolarmente subdola in quanto in casi gravi può portare al suicidio. Anche qui i dati sono allarmanti: i suicidi per depressione rappresentano l’1,5% di tutti i decessi a livello mondiale, e sono la seconda causa di morte tra adolescenti e giovani (15-29 anni).

Infine il problema di accesso alle cure: si stima che solo la metà di chi ne soffre abbia accesso a cure mediche adeguate, proporzione che cala drasticamente nei paesi poveri.