Cosa succederà fra 65 anni?

Cosa succederà fra 65 anni?
29 aprile 2017

Ricerca e Prevenzione

Analizzando le tendenze statistiche legate alle nascite, all’indice di fertilità e alle morti, ecco cosa succederà al popolo italiano. Lo dice una proiezione dell’Unione Europea.
 

In questi anni abbiamo raggiunto il picco demografico. Dal 2020 la popolazione italiana è destinata a diminuire. Ecco che così nel 2080 toccheremo i 51 milioni di abitanti, per poi continuare a scendere, contro gli attuali quasi 56 milioni. Arriveremo cioè a numeri simili a quelli del dopoguerra.

Nel 2081 le nascite saranno pressoché stabili. Saremo andati incontro a un progressivo invecchiamento della popolazione, e gli ultra centenari saranno oltre l’1%, ovvero oltre 500mila.
Un’altra novità: ci saranno più uomini che donne, con un cambio di rotta rispetto al presente (oggi 51.3% di donne contro 48% del 2081).





Fonte grafici e dati: http://www.populationpyramid.net
In collaborazione con
Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo

Dove e Come Mi Curo dispone, al suo interno, di un team di lavoro poliedrico e multifunzionale composto da professionisti con diversi background.
Dalla componente scientifica a quella giornalistica ed editoriale, le figure professionali che operano in Dove e Come Mi Curo ogni giorno pianificano e arricchiscono la sezione Notizie del portale.
Dalle Curiosità a L’Appuntamento Con passando per gli Approfondimenti Scientifici, ogni contenuto è meticolosamente pensato, creato e divulgato dalla redazione per il suo pubblico, con l'obiettivo di rendere facilmente comprensibili e utili contenuti scientifici e tecnici in ambito medico-scientifico e di approfondire le ultime novità del settore.
Oltre ai canali social (di seguito segnalati) ci potete trovare anche su Facebook.