Tumore maligno alla pelle o al sottocutaneo: volume annuale di interventi chirurgici


Descrizione indicatore

L’indicatore ci consente di calcolare il numero di interventi chirurgici per tumori della pelle e del sottocutaneo eseguiti in un anno in una struttura ospedaliera (indicatore di "volume").

Come si legge

L’indicatore si riferisce al grado di "competenza" delle cure prestate.
Più alto è il numero d’interventi chirurgici eseguiti per tumori della pelle e del sottocutaneo, maggiore è il grado di esperienza della struttura ospedaliera. Non costituisce, pertanto, un parametro di valutazione inerente l'esito delle cure prestate.

Descrizione generale

I tumori della pelle sono classificati in base alla natura delle cellule da cui hanno origine e sono dovuti alla crescita senza controllo di quest’ultime.
Sono i tumori più comuni nella popolazione giovane e si sviluppano, generalmente, nell’epidermide (strato più esterno della pelle) per cui di solito sono ben visibili.
Possono essere causati da diversi fattori ma il principale è l’eccessiva esposizione al sole e ai raggi UVA.
Si possono suddividere in due grandi gruppi: melanoma e non-melanoma.
I tumori non-melanoma rappresentano oltre il 90% di tutti i tumori della pelle, sono facilmente curabili e raramente mortali. I melanomi, invece, possono invadere i tessuti circostanti e diffondersi nell’organismo attraverso la circolazione formando metastasi in altri organi o tessuti.
Il melanoma colpisce, ogni anno, circa 13.000 persone e ne uccide 5-6 ogni 100.000.
Può comparire a qualsiasi età, ma a maggior rischio sono i soggetti tra i 30-60 anni, con pelle chiara e con molti nei.
I tumori della pelle devono essere rimossi chirurgicamente. Per i soggetti con malattia in stadio avanzato può essere necessaria anche la chemioterapia. Raramente è impiegata la radioterapia (in caso di melanoma).
Le possibilità di sopravvivenza dipendono dalla grandezza del tumore, dall’invasione dei linfonodi e dalla presenza di metastasi.

Guarda le strutture che effettuano il maggior numero di interventi chirurgici

Fonte

Sportello Cancro, indicatore 9P.
Al momento gli ultimi dati disponibili per questa patologia con indicatore risalgono al 2014 e per questo non sono ritenuti significativi.