Tumore maligno all'orecchio: volume annuale di interventi chirurgici


Descrizione indicatore

L’indicatore ci consente di calcolare il numero di interventi chirurgici per tumori dell’orecchio, del naso e della gola eseguiti in un anno in una struttura ospedaliera (indicatore di "volume").

Come si legge

L’indicatore si riferisce al grado di "competenza" delle cure prestate.
Più alto è il numero d’interventi chirurgici eseguiti per tumori dell’orecchio, del naso e della gola, maggiore è il grado di competenza delle strutture ospedaliere. Non costituisce, pertanto, un parametro di valutazione inerente l'esito delle cure prestate.

Descrizione generale

I tumori dell’orecchio sono rarissimi (circa 1 persona su 1 milione) e possono colpire la parte esterna (tumori della pelle e delle ghiandole), quella media o la parte interna (neurinoma del nervo acustico).
I tumori del naso, in genere, non mostrano sintomi specifici da consentire una diagnosi precoce per cui, a volte, sono scoperti nel corso di esami medici effettuati per altri motivi oppure quando sono diventati abbastanza grandi da bloccare le vie respiratorie o provocare sanguinamenti.
Questi tumori sono rari e rappresentano meno dell’1% di tutti i tumori e circa il 3-5% dei tumori delle vie respiratorie-digestive superiori; colpiscono soprattutto gli adulti dopo i 45-50 anni e gli uomini hanno una probabilità lievemente maggiore di ammalarsi.
Il tumore della gola comprende, principalmente, il cancro della laringe e del faringe. Il 95% è provocato, il più delle volte, dal fumo e dal consumo eccessivo di alcol. In Italia, si contano circa 5.000 nuovi casi l’anno di tumore della laringe tra gli uomini e 500 tra le donne. Per il tumore del faringe, invece, i casi tra gli uomini sono 4.600 e tra le donne 1.300.
Molti di questi tumori possono essere rimossi con intervento chirurgico da eseguirsi in centri specializzati e, spesso, negli stadi avanzati è previsto l’utilizzo di una radioterapia/chemioterapia post-operatoria. Dopo l’intervento di rimozione chirurgica è necessario sottoporsi a controlli periodici e a riabilitazione.

Guarda le strutture che effettuano il maggior numero di interventi chirurgici

Fonte

Sportello Cancro, indicatore 3.
Al momento gli ultimi dati disponibili per questa patologia con indicatore risalgono al 2014 e per questo non sono ritenuti significativi.