COMUNICATI STAMPA

ITALIA
Tumore al polmone: solo 1 struttura su 10 raggiunge i 150 interventi l'anno. BPCO riacutizzata: solamente 1 su 3...
Solo l’11% delle strutture italiane raggiunge i 150 interventi che rappresentano lo standard di riferimento istituzionale per valutare il grado di esperienza di un ospedale nella cura del tumore al polmone (valore tratto dal PNE, il Programma Nazionale Esiti gestito da Agenas per conto del Ministero della Salute). Quanto alla Broncopneumopatia cronico ostruttiva riacutizzata, solo il 31% dei centri raggiunge percentuali di mortalità inferiori al 7% a 30 giorni dal ricovero, soglia ministeriale stabilita per giudicare la qualità e l’efficacia dell’assistenza fornita (fonti Ministero e Programma Nazionale Esiti). Sono i dati emersi da un'indagine di www.doveecomemicuro.it (portale di public reporting delle strutture sanitarie italiane), che ha stilato anche la classifica degli ospedali più performanti, sia a livello nazionale che regionale, nella cura di queste patologie.
31 maggio 2017