Tumore alla tiroide: dove sottoporsi all’intervento nelle Marche?

Tumore alla tiroide: dove sottoporsi all’intervento nelle Marche?
Marche
Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2018

Su www.doveecomemicuro.it la classifica dei centri nazionali e delle Marche più performanti per volume di interventi per tumore alla tiroide in base ai dati aggiornati del PNE 2017. Al 1° posto, c’è l’Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona “Umberto I”, seguita dall’Ospedale Augusto Murri di Fermo, dall’Ospedale Civile di Civitanova Marche e, al 4° posto pari merito, dall’Ospedale San Salvatore di Pesaro e dall’Ospedale Principe di Piemonte - Senigallia


CLASSIFICA REGIONE MARCHE

Interventi chirurgici per tumore maligno alla tiroide
Le strutture pubbliche o private accreditate che hanno effettuato questo tipo di intervento
sono 14.
Le 5 strutture che nelle Marche effettuano un maggior numero di interventi
sono:
1. Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti Ancona “Umberto I” (n° interventi: 39)
2. Ospedale Augusto Murri di Fermo (n° interventi: 22)
3. Ospedale Civile di Civitanova Marche (MC) (n° interventi: 16)
4. Ospedale San Salvatore di Pesaro (n° interventi: 13)
4. Ospedale Principe di Piemonte - Senigallia (AN) (n° interventi: 13)
Il 39,8% dei residenti sceglie di farsi curare in altre regioni.
Il 60,2% dei residenti sceglie di farsi curarsi nella propria regione.
Il 3,8% di interventi eseguiti su non residenti.
Fonte dati: PNE 2017