Tumore alla tiroide: dove sottoporsi all’intervento in Lazio?

Tumore alla tiroide: dove sottoporsi all’intervento in Lazio?
Lazio
Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2018

Su www.doveecomemicuro.it la classifica dei centri nazionali e del Lazio più performanti per volume di interventi per tumore alla tiroide in base ai dati aggiornati del PNE 2017. Al 1° posto, c’è il Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, seguito dall’Ospedale Regina Apostolorum di Albano Laziale, il Policlinico Umberto I di Roma, l’Azienda Ospedaliera Sant'Andrea di Roma e l’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma

 

CLASSIFICA REGIONE LAZIO

Interventi chirurgici per tumore maligno alla tiroide
Le strutture pubbliche o private accreditate che hanno effettuato questo tipo di intervento
sono 34.
Le 5 strutture che in Lazio effettuano un maggior numero di interventi sono:
1. Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma (n° interventi: 415) (2° in Italia)
2. Ospedale Regina Apostolorum di Albano Laziale (RM) (n° interventi: 169) (5° in Italia)
3. Policlinico Umberto I di Roma (n° interventi: 135)
4. Azienda Ospedaliera Sant'Andrea di Roma (n° interventi: 86)
5. Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma (n° interventi: 68)
Il 7,3% dei residenti sceglie di farsi curare in altre regioni.
Il 92,7% dei residenti sceglie di farsi curarsi nella propria regione.
Il 14,4% di interventi eseguiti su non residenti.
Fonte dati: PNE 2017