Tumore a prostata, rene e vescica: dove operarsi in Valle d’Aosta?

Tumore a prostata, rene e vescica: dove operarsi in Valle d’Aosta?

Su www.doveecomemicuro.it la classifica dei centri nazionali della Valle d'Aosta più performanti per volume di interventi per prostatectomia trans uretrale per iperplasia benigna della prostata, tumore maligno alla prostata, tumore alla vescica e tumore al rene in base ai dati aggiornati del PNE 2017.

CLASSIFICHE REGIONALI

Interventi chirurgici per prostatectomia trans uretrale per iperplasia benigna della prostata
La struttura pubblica o privata accreditata che ha effettuato questo tipo di intervento è l’Ospedale Regionale Umberto Parini di Aosta con 117 interventi.
Il 9,8% dei residenti sceglie di farsi curare in altre regioni.
Il 90,2% dei residenti sceglie di farsi curarsi nella propria regione.
Il 21,4% di interventi eseguiti su non residenti.

Interventi chirurgici per tumore maligno alla prostata
La struttura pubblica o privata accreditata che ha effettuato questo tipo di intervento è l’Ospedale Regionale Umberto Parini di Aosta con 76 interventi. Il centro rispetta il valore di riferimento di 25 interventi l’anno.
Il 14,5% dei residenti sceglie di farsi curare in altre regioni.
L’ 85,5% dei residenti sceglie di farsi curarsi nella propria regione.
Il 38,2% di interventi eseguiti su non residenti.

Interventi chirurgici per tumore alla vescica
La struttura pubblica o privata accreditata che ha effettuato questo tipo di intervento è l’Ospedale Regionale Umberto Parini di Aosta con 13 interventi. Per questo intervento la struttura non rispetta il valore di riferimento di 20 interventi l’anno.
Lo 0% dei residenti sceglie di farsi curare in altre regioni.
Il 100% dei residenti sceglie di farsi curarsi nella propria regione.
Il 38,5% di interventi eseguiti su non residenti.

Interventi chirurgici per tumore al rene
La struttura pubblica o privata accreditata che ha effettuato questo tipo di intervento è l’Ospedale Regionale Umberto Parini di Aosta con 34 interventi.
Il 7,7% dei residenti sceglie di farsi curare in altre regioni.
Il 92,3% dei residenti sceglie di farsi curarsi nella propria regione.
Il 29,4% di interventi eseguiti su non residenti.

(Fonte: PNE 2017)
Installa subito l'APP
e resta sempre aggiornato!