Ecco le strutture sanitarie, pubbliche e private, più virtuose della Valle d'Aosta

Ecco le strutture sanitarie, pubbliche e private, più virtuose della Valle d'Aosta

ECCO LE STRUTTURE SANITARIE, PUBBLICHE E PRIVATE, PIU’ VIRTUOSE DELLA VALLE D’AOSTA

CLASSIFICHE REGIONE VALLE D'AOSTA PER PATOLOGIA, STILATE SULLA BASE degli 8 NUOVI INDICATORI

Quelle che seguono sono le classifiche per ogni patologia, stilate sulla base dei nuovi indicatori raccolti:

INTERVENTO PER TUMORE ALLA MAMMELLA
Con il minor numero di interventi di resezione da un precedente intervento per Tumore alla Mammella, in Valle d’Aosta troviamo l’Ospedale Regionale Umberto Parini, sia per il numero di re-interventi a 120 giorni (proporzione di 1,39) che a 90 giorni (proporzione di 1,44).

INTERVENTO PER TUMORE AL COLON
Per quanto riguarda la lunghezza della degenza dopo un’operazione di laparoscopia per Tumore al Colon, purtroppo la Valle d’Aosta non ha eccellenze nazionali.
Le sue strutture si collocano nella media nazionale.

INTERVENTO DI FRATTURA DEL COLLO DEL FEMORE
E’ sempre l’Ospedale Regionale Umberto Parini ad effettuare il maggior numero di interventi per frattura al collo del femore con 240 interventi.

INTERVENTO PER TUMORE ALLA LARINGE, ALL'ORECCHIO E AI SENI PARANASALI
Per quanto riguarda l’otorinolaringoiatria, e in particolare la gola, con il numero di interventi per tumore alla laringe, l’orecchio con l’impianto cocleare e gli interventi all’orecchio medio, ed il naso con gli interventi ai seni paranasali, la Valle d’Aosta si posiziona nella media nazionale.
Archivio
Installa subito l'APP
e resta sempre aggiornato!